Digital Marketing

Il Web Marketing è l’Opportunità per le Onlus di Trasformare Visitatori in Donatori

WEB MARKETING ONLUS

Avere una strategia di Marketing non è importante solo per quanto riguarda le vendite tradizionali, ma anche in altri settori probabilmente meno scontati come quello del No-Profit.

Il Marketing in questo settore infatti prevede iniziative capaci di creare valore, dalla creazione di lead all’aumento delle donazioni.

Perché scegliere ad approcciarsi con una strategia di Marketing al No-Profit? Esistono numerose associazioni più o meno grandi di questo tipo e lo scopo di tutti chiaramente è portare avanti la propria causa trovando lead e donatori.

Motivo per cui è importante è riuscire ad emergere.

Il Marketing delle No-Profit ha lo scopo di essere driver della raccolta di fondi, sempre rispettando l’identità di mission e valori che caratterizzano l’Organizzazione.

Un’Associazione No-Profit deve chiaramente concentrarsi alle proprie attività di natura sociale e solidaristica, ma allo stesso tempo non deve dimenticare la questione relativa al posizionamento.

Motivo per cui è importante affidarsi ad una consulenza web no profit, noi di Viva Digital siamo esperti in questo settore.

onlus web marketing

Strategia di Web Marketing Terzo Settore: Un’Opportunità Per Le Onlus

Il Web è uno strumento dinamico, flessibile e partecipativo per tutti, anche per il settore no profit.

Le strategie di Digital Marketing per ONP sono un ambiente in continua evoluzione, offrendo sempre nuove opportunità per questo tipo di organizzazione.

Questo tipo di pianificazione strategica può essere un’opportunità per le Onlus, infatti avvalersi di strumenti di Digital Marketing nelle diverse fasi di un’Associazione di questo genere può portare ad un aumento delle possibilità di trovare donatori online e conseguentemente l’aumento delle possibilità che questi si trasformino appunto in donazioni online.

 

Viste le numerose opportunità è molto importante che si scelgano professionisti per una consulenza web no profit.

Perché scegliere una strategia di pubblicità per Onlus? Tra le principali motivazione date da coloro che non hanno mai donato seppur interessati ad una causa, vi è il fatto di non aver trovato un sistema di donazioni online.

Un’ulteriore motivazione che inibisce gli utenti che potrebbero essere possibili donatori è la mancanza di un riferimento specifico dell’organizzazione, per esempio un sito o semplicemente un canale social.

 

Conseguentemente a ciò, come per ogni organizzazione economica, anche per le Onlus il web si profila come un canale fondamentale da utilizzare per la veicolazione delle informazioni inerenti alla Onlus e alle sue attività e per la pubblicità online no profit.

Incrementare donazioni e guadagnare sostenitori online può essere molto più semplice di quello che si creda, ma solo se si fa affidamento ad esperti del settore come Viva Digital.

Le opportunità che si presentano per le Onlus sono molteplici, il web può essere un potente canale di pubblicità per le Onlus, già solo l’essere presenti in questo fitto ecosistema digitale è un punto a favore, attraverso i canali presenti sarà possibile parlare della propria Onlus e degli obiettivi sociali che si è intenti a perseguire.

digital marketing onlus

Consulenza Web No Profit: Come Trasformare Visitatori in Donatori

Attraverso queste strategie integrate sul web le ONP hanno a disposizione uno strumento potente, in grado di trovare nuovi volontari e potenziali donatori e o sostenitori.

I contatti e le conversioni possono avere diversi risvolti finali, comunque importanti, dalla semplice iscrizione, a per esempio una newsletter, sino alle donazioni.

Il passaggio fondamentale che riguarda la pubblicità online no profit è quello di raccontare storie attraverso linguaggi e canali che riescano a coinvolgere l’utenza.

È importante che la comunicazione alla propria community venga costruita e ottimizzata secondo strategie cross-channel, chiaramente senza trascurare l’aspetto analitico, punto fondamentale che consente di verificare l’effettiva efficacia e l’impatto dei diversi contenuti sul pubblico, veicolato dai diversi canali.

 

È importante sviluppare una strategia di comunicazione attraverso diversi canali, questo perché le Associazioni No Profit svolgono attività socialmente utili, che per essere praticabili hanno bisogno di consenso dal pubblico, per questo motivo anche le organizzazioni no profit devono ricorrere a strumenti di marketing strategico, creando così valore e interesse al proprio segmento e target.

Il Web Marketing del terzo settore si basa anch’esso su Business Model, Mission, Vision e Value Proposition, oltre che alle attività di comunicazione ad esse correlate.

 

È quindi necessario riflettere su obiettivi e valori fondamentali dell’attività, muovendo una strategia di marketing e comunicazione in quella direzione, lo scopo finale è quello di attirare lead e conseguentemente aumentare le donazioni trasmettendo al pubblico un messaggio chiaro e convincente.

Le Associazioni No Profit è vero che svolgono attività socialmente utili, ma è comunque necessario ricevere consenso dal proprio pubblico.

Per la divulgazione della propria mission serve un approccio metodico, per questo una consulenza web no profit può essere la strategia corretta per approcciarsi alla questione, soprattutto perché è necessario sfruttare i metodi del marketing strategico a proprio favore, per esempio anche Google Grant.

trovare donatori onlus

Pubblicità per Onlus: Guadagnare Sostenitori Online

Spesso capita che gli operatori del settore No Profit nutrano diffidenza nei confronti dell’adozione di strategie di Marketing anche nel loro settore.

Per questo affidarsi ad esperti come Viva Digital per una consulenza web no profit è la strategia vincente.

Spesso le Onlus sbagliando puntando tutta la loro strategia di raccolta fondi sul crowdfunding e le classiche attività senza un’adeguata pubblicizzazione, questo capita a causa della frequente diffidenza nei confronti del marketing strategico, spesso visto come lontano dalle cause delle associazioni no profit e conseguentemente non applicabili se non per usi tradizionalmente e meramente commerciali. Sbagliato!

 

Solitamente un’associazione no profit si trova di fronte a due tipologie di pubblico: il primo è un pubblico “primario” che è formato dai diretti destinatari di un servizio; ed un pubblico secondario rappresentato invece dalle amministrazioni pubbliche, dai finanziatori e da tutti quei soggetti che si occupano della divulgazione delle conoscenze relative alle attività dell’associazione.

Anche se è chiaro come anche nelle organizzazioni No Profit sia necessario utilizzare strumenti del marketing generale, per esempio nessuna associazione può esimersi dallo studiare i mercati e i segmenti della propria utenza e del proprio target.

 

Sicuramente possiamo affermare le nel settore del No Profit le leve del marketing più utilizzare sono quelle relative alla comunicazione e alle Public Relations, ma anche strumenti come Google Grant.

Prima di tutto è necessario che sia presente una chiara pianificazione strategica alla base, che consenta l’utilizzo coerente e senza sprecare risorse.

Per quanto riguarda le leve del Marketing Mix è necessario che venga prestata attenzione alle differenti tipologie di organizzazione, alle loro operatività e ai rapporti esistenti fra i soggetti.

La strategia migliore è comunque richiedere una consulenza web no profit per incrementare le donazioni ad esperti come noi di Viva Digital.

 

call to action ONLUS